Comune di Lecce: due nuove aree di sosta riservate ai residenti del centro storico

1' di lettura 10/06/2022 - Il 9 giugno 2022 la giunta comunale ha autorizzato l’istituzione di due aree di sosta riservate ai residenti del centro storico (il cui perimetro coincide con la zona a traffico limitato e le zone pedonali).

La prima area di sosta riservata comprende piazzetta De Sanctis – già compresa nella Ztl dal 2015 – e il lato sinistro rispetto al senso di marcia in Via Costa: quest’area sarà riservata ai residenti di Via Costa, piazzetta De Sanctis, Via XXV Luglio, piazzetta De Cristoforis e Via Trinchese (tratto compreso tra via XXV Luglio e via Cavallotti), ai quali sarà rilasciato un apposito pass per il parcheggio in via Costa. L’istituzione di questa area di sosta riservata precede la cantierizzazione, che avverrà nei prossimi mesi, di due importanti progetti di rigenerazione urbana che interesseranno il primo Piazzetta De Santis, De Cristoforis e una prima porzione di Piazza Libertini (tra il Teatro Apollo e il bastione del Castello) e il secondo Via XXV Luglio, dall’incrocio con Via Costa fino a quello con Viale Marconi.

La seconda area di sosta riservata sarà realizzata in Corte dei Licci. Qui la sosta sarà riservata indistintamente ai residenti del centro storico, titolari di pass Ztl di tipologia RES, disciplinato dall’articolo 4 del Regolamento per l’accesso e la circolazione dei veicoli dei veicoli nelle ZTL e nelle aree pedonali. Con questo provvedimento l’amministrazione andrà a tutelare ancor più il centro storico dalla sosta delle auto in piazzette e aree di interesse storico architettonico fornendo inoltre ai residenti una libera alternativa alla sosta in Ztl con un’area appositamente riservata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2022 alle 10:00 sul giornale del 11 giugno 2022 - 110 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/daym





logoEV